Contro la procreazione: manifesto di una selvatica

11 agosto 2011 Posted by admin

Scarica il pamphlet
Mi accingo a scrivere una breve introduzione a questo scritto inviato anonimamente
, forse da una donna selvatica che come Unabomber vive nei boschi e odia l’umanità, o forse proprio da un bradipo pensante e parlante, preoccupato di come gli esseri umani stiano per distruggere il loro (dei bradipi, ovviamente) ecosistema, trascinandoli nell’estinzione non solo della strana specie di primati bipedi, ma dell’intero pianeta.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *