Category: ‘Testi-pamphlet’

Censura, potere patriarcale, maternità surrogata e movimenti

1 giugno 2016 Posted by webmater

Quando una decina di anni fa mi sono messa a scrivere – in termini positivi, perché questi sono stati i risultati delle mie ricerche sull’accoglienza sociale delle famiglie fondate da lesbiche – di “omogenitorialità” … Leggi tutto: udine ms

Arci MissKappa

Il circolo Arci di Udine rimasto chiuso, con un bel cartello in cui si inneggia al rispetto reciproco (rivolto al quartiere, per la loro attività con gli immigrati, non alle loro invitate).

La 27ma ora ha ripreso parti di questo mio scritto.

http://27esimaora.corriere.it/articolo/il-no-alla-maternita-surrogata-delle-lesbiche-divide-il-movimento-gay/#more-103559

qui un dettaglio del cartello sulla porta chiusa del circolo Arci, inneggiante al dialogo e al rispetto reciproco, con la cancellazione del mio ironico ringraziamento per tanto rispetto ricevuto con l’annullamento della presentazione della mia ricerca il giorno prima della data prevista, senza una ragione valida (il contraddittorio lo fa il pubblico, non c’è bisogno del prete della surrogacy come quando quelli volevano imporsi a noi gay e lesbiche)

dialogo e rispetto, il giorno dopo

L’ecologia spiegata agli esseri umani

9 agosto 2014 Posted by admin

clicca sull’immagine per scaricare il pamphlet

Una versione (molto abbreviata) del pamphlet sarà recitata da Gloria Fenzi alla conferenza Undisciplined Environments, Stoccolma 20-24 marzo 2016. Un enorme grazie alla danzattrice!

Noi esseri umani siamo parte della Natura, ma la società in cui viviamo, che è quella capitalistica, ha tracciato un solco tra noi e lei, che vediamo come qualcosa di estraneo, come un nemico da combattere. A volte sì, la natura può essere ostile, ma fa parte della normale alternanza tra il bene e il male, tra il positivo e il negativo, tra i vantaggi e gli svantaggi, persino tra l’amore e l’odio che si avvicendano nelle relazioni strette tra le stesse persone. Il bilancio delle sue azioni è però sicuramente positivo. Natura deriva dal verbo latino nascor: è colei che è nata, la vita, il movimento finalizzato, lo sviluppo di sempre nuove capacità, la produzione di forme e degli organi di senso che le esperiscono, l’evoluzione di sempre nuove specie, di cui sopravvivono quelle che sono meglio adattate al proprio ambiente. Cosa che getta una luce sinistra sul futuro dell’umanità.

Questo pamphlet è un invito a conoscerla meglio, allo scopo di rispettarla. E in questo processo, cambiare noi, smettendo di modificare lei.

Il genere spiegato a un paramecio

7 giugno 2013 Posted by admin

Scaricate il testo pubblicato da BFS nel 2011 e ora quasi esaurito in formato cartaceo

Scarica IL GENERE SPIEGATO A UN PARAMECIO

La bibliografia del paramecioSe dovessimo spiegare il concetto “genere” a una creatura che ne è completamente priva, come certi alieni della fantascienza, oppure proprio qui sul nostro pianeta a un’ameba o, putacaso , a un paramecio, come ce la possiamo cavare? Il paramecio probabilmente ci farebbe una serie di domande, a partire da “Perché siete divisi in maschi e femmine?”, “Perché alcuni popoli esagerano la distinzione mentre altri la rendono quasi insignificante?”, “Voi donne volete essere uguali agli uomini o differenti?”, “Avete una cosa chiamata “sessualità”: come la vivete?”, fino a chiederci del “post-genere”.
Le risposte a queste domande che troverete nel libretto serviranno sicuramente a tutti i parameci della Terra, ma anche agli umani, a qualunque genere appartengano, che vogliano saperne di più su un concetto che tant* danno per scontato, e perciò altrettanti non osano più chiedere.

Contro la procreazione: manifesto di una selvatica

11 agosto 2011 Posted by admin

Scarica il pamphlet
Mi accingo a scrivere una breve introduzione a questo scritto inviato anonimamente
, forse da una donna selvatica che come Unabomber vive nei boschi e odia l’umanità, o forse proprio da un bradipo pensante e parlante, preoccupato di come gli esseri umani stiano per distruggere il loro (dei bradipi, ovviamente) ecosistema, trascinandoli nell’estinzione non solo della strana specie di primati bipedi, ma dell’intero pianeta.

Contro l’amore

11 agosto 2011 Posted by admin

Quello che la gente sembra non capire
è che io quella donna
l’amavo
O. J. Simpson

     Traduzione di un antico manoscritto danese ritrovato per caso in una soffitta… Leggi.

Versione in tedesco: Deutsche Fassung hier